TRATTAMENTO - CORPO - CAPELLI - Terremediterranee.it - Cosmetica Certificata Bio

TRATTAMENTO - CORPO - CAPELLI

On:

I CONSIGLI DEL MEDITERRANEO

L'olio di oliva migliora l'aspetto dei capelli perché gli fornisce sostanze idratanti e nutrienti naturali e genuine, tra cui la vitamina E, che è la principale sostanza antinvecchiamento, la vitamina A ,che è il migliore fattore di nutrimento per i tessuti, gli acidi grassi essenziali come l'acido linoleico

L’olio di oliva sui capelli è in grado di proteggerli dalle aggressioni esterne, li idrata a fondo e rende i capelli sani e luminosi.

Applicare l’olio d’oliva sui capelli, sotto forma di maschera, li rende più lucidi e brillanti e aiuta in caso di irritazioni del cuoio capelluto; massaggiato su mani e unghie o utilizzato per effettuare maniluvi, contribuisce ad ammorbidire le cuticole e rinforzare le unghie oltre che a rendere più morbida ed elastica la pelle.


L'amido di riso è un elemento preziosissimo per la cura e il benessere della chioma. Viene usato da secoli dalle donne orientali per avere capelli sani e splendenti. L'amido deve essere usato per preparare impacchi naturali con cui lavare i capelli, che devono poi essere accuratamente risciacquati.

 

Nel mondo della cucina, l'amido di riso è un ingrediente usatissimo e prezioso, utile ad addensare passati e creme o dare più cremosità ai sughi, ma questo prodotto, in tutta la sua naturalezza, trova uso anche nelle nostre beauty routine e in quelle di tutta la famiglia. Le neo mamme lo sanno, l'amido di riso si usa spesso per una detersione delicata della cute dei neonati, sfruttando le sue proprietà emollienti e lenitive.

 

 

L’olio di cartamo è ricco di tantissime vitamine quali la E, C e K. Ha vari acidi insaturi, compreso quello linoleico in maggiore quantità e oleico in dosi minori. Nei semi del cartamo si trova una alta percentuale di grassi, proteine e fibre.

Un prodotto che ha fini cosmetici e, quindi, utile per il corpo, il viso e anche i capelli considerando che si assorbe in modo molto rapido. Idrata, oltre a rallentare il processo dell’invecchiamento cutaneo. Adatto a tutti i tipi di pelle e l’epidermide risulta più levigata e compatta. Va benissimo anche per i bambini in quanto protegge la loro pelle delicata. SI consiglia di usarlo dopo ogni lavaggio dei capelli per una chioma più sana.

Questo principio attivo ha grandi proprietà protettive per la pelle, infatti è indicato anche per i trattamenti di cuti sensibili, arrossate o delicate. Svolge una funzione idratante e nutriente e aiuta i capelli secchi e sfibrati ad acquistare nuova vitalità. 

L'olio di Cartamo tutela la cute e la chioma e ne preserva l'elasticità grazie alle sue proprietà antiossidanti e fotoprotettive. Ristruttura gli steli sfibrati e dona morbidezza ai capelli e alla pelle, qualità che permettono di considerare quest'olio come un vero e proprio trattamento rigenerativo.

Il Cartamo può aiutare anche in caso di perdita di capelli o dermatiti. È indicato per apportare nuova elasticità ai capelli mossi o ricci ed è

 

L'olio di sesamo è particolarmente efficace nella cura dei capelli secchi. Può essere applicato in poche gocce sulla chioma, anche a capelli asciutti, per ottenere un effetto nutriente e lucidante, in sostituzione dei comuni prodotti per capelli contenenti siliconi.

È ricco di acidi grassi insaturi (come omega 6 e omega 9) ed oligoelementi essenziali per la salute e la bellezza del corpo. In particolare, le vitamine A ed E, insieme al selenio, hanno proprietà antiossidanti e protettive.

 

Come prodotto curativo

Le proprietà benefiche dell'olio di sesamo lo rendono anche un ottimo prodotto curativo per il benessere dei muscoli e della pelle. Ecco alcuni utilizzi:

  • Olio da massaggio per dolori muscolari: le sue proprietà antinfiammatorie agiscono come un vero e proprio toccasana in caso di tensioni e dolori a muscoli e articolazioni. È sufficiente applicarne una piccola quantità sulla zona interessata e massaggiare lentamente con le mani calde fino al suo completo assorbimento.

  • Antibatterico e antifungino: è estremamente utile in caso di infezioni della pelle dovute a microrganismi come funghi e batteri. Si applica direttamente sulla zona interessata almeno una volta al giorno.

  • Contro le ustioni e come filtro solare: se vi siete scottati, l'olio di sesamo applicato sulla zona ustionata aiuta a lenire il dolore e favorisce la ricostruzione delle cellule della pelle. Ha anche un leggero effetto filtrante che protegge la cute dai raggi solari UV (simile ad un spf livello 4).

  • Emorroidi: applicato localmente, può aiutare a lenire i problemi a questa zona del corpo.

Olio di sesamo: alcuni consigli

Ecco alcuni consigli su come scegliere un prodotto di ottima qualità e su come utilizzarlo:

  • Assicuratevi di acquistare un olio biologico certificato e che sia stato ottenuto attraverso spremitura meccanica a freddo. Infatti spesso gli oli vegetali sono ricavati attraverso estrazione con solventi e sostanze chimiche e questo può portare alla perdita di buona parte delle loro proprietà benefiche, oltre che far sì che penetrino nella pelle anche sostanze nocive una volta applicato il prodotto.

  • Se trovate il suo odore troppo forte, potete diluirlo con altri oli vegetali, come quello di jojoba o di mandorle dolci.

 

 Il risultato : saranno capelli nutriti, luminosi e morbidi e la cute sarà ben pulita e idratata, eviterà di desquamarsi.

 

 

Related by Tags

Comments

Leave your comment